Il derapone

Finalmente arriva la pioggia e non si dorme!

leave a comment »

Dopo parecchie gare monotone, dove bastava vedere i primi 3 giri per capire come sarebbe andata a finire e dove, dopo poco si faceva fatica a tenere gli occhi aperti perché la noia prendeva il sopravvento al punto che vedere i piloti girare in pista corrispondeva un po’ a quando da piccolo ti facevano contare le pecorelle per addormentari, finalmente, dopo queste tristi gare dove non si vedevano più sorpassi che ti tenevano incollato al televisore col cardiopalma, ci voleva la pioggia ma sopratutto ci voleva Vale per non dormire più sul divano! Sì, ci voleva proprio lui, perché è lui che quando riesce ad essere competitivo con la sua moto fa lo spettacolo, regalandoci sorpassi e quella sensazione di fiato sospeso che solo lui ci sa dare…. lui, che quando c’è fa la differenza e ti fa ricordare il perché ti sei appassionato alla MotoGP.

In questi giorni ci sono stati i test al Mugello, e speriamo siano serviti per poter riuscire a diventare al più presto competitivo anche sull’asciutto in modo che non dovremo più sperare nella pioggia per vedere corse degne di essere chiamate tali!

Written by ilderapone

maggio 24, 2012 at 4:46 pm

Pubblicato su MotoGP

Tagged with , ,

“è crisi nera!”

leave a comment »

È da poco finita la prima gara del Motomondiale della stagione 2012… e come dice il buon Guido Meda “è crisi nera!

Una gara che ha visto in un attimo infrangersi tante speranze di chi come me credeva che questo fosse l’inizio di un nuovo storia tra Vale e la sua ducati, invece abbiamo dovuto scontrarci con la realtà che ci ha fatto vedere quanto la ducati non sia ancora ai livelli in cui tutti speravamo, una moto che probabilmente è addirittura messa peggio dello scorso anno. Vale ha concluso con un decimo posto ma, posizione a parte, la cosa più preoccupante è stato sentire le sue parole al termine della gara. Sinceramente devo dire che in tutti questi anni è la prima volta che sento parlare un Valentino così demotivato, ha dato perfettamente l’impressione di chi ce l’ha messa tutta per cercare di sviluppare una moto competitiva ma che ora ha veramente perso tutte le speranze e si è addirittura stufato di dover combattere per guadagnati dei posti nelle retrovie e lottare con piloti molto meno capaci di lui. Ha voglia di tornare là davanti, ha voglia di tornare a far parte dei magnifici quattro perché è quello il posto che gli spetta, ma sa benissimo che con questa moto non potrà farcela e forse non ha nemmeno più voglia di farcela.
Va beh in certi casi non si sa veramente più cosa dire, però io voglio continuare a credere in lui e sperare di vederlo tornare sul podio il prima possibile.

Written by ilderapone

aprile 8, 2012 at 10:22 pm

Pubblicato su 46, MotoGP

Tagged with , , ,

Ci siamo, il motomondiale sta per iniziare

with 2 comments

è da molto che non scrivo, un po’ per la pausa invernale del motomondiale, un po’ perchè mi mancava l’ispirazione ma soprattutto perchè dovevo abituarmi all’idea di tifare Ducati🙂

Scherzi a parte devo dire che inizialmente la cosa non mi esaltava ma ho cambiato letteralmente idea quando ho vissuto con ansia e con un estrema euforia il primo giro di Vale sulla desmosedici… emozioni indescrivibili che solo un grande appassionato (forse anche un po’ fissato) può capire.

Ed ora ci siamo, il motomondiale sta per iniziare e visto i test sicuramente le prime gare non saranno una passeggiata per il nostro dottore, però sono certa che le emozioni intense e indimenticabili che ci ha sempre regalato arriveranno presto, ma questa volta saranno ancora più importanti perchè saranno tutte italiane!

Written by ilderapone

marzo 18, 2011 at 5:15 pm

Pubblicato su 46, All, MotoGP

BYE BYE BABY!

leave a comment »

«Ora è giunto il momento di cercare nuove sfide, il mio lavoro qui in Yamaha è finito. Purtroppo, anche le storie d’amore più belle finiscono, ma lasciano un sacco di meravigliosi ricordi, tanti momenti paragonabili a quel primo bacio che ci siamo dati sull’erba a Welkom, quando mi ha guardato dritto negli occhi e mi ha detto “Ti amo!”».

… e proprio ieri si sono dati il loro ultimo bacio!
Anche se è bello guardare avanti e vedere un Valentino tutto italiano fa effetto pensare che da oggi non esista più la coppia Vale e Yamha, proprio loro che ormai erano diventati un’unica cosa e che inseime hanno scritto la pagina più bella del motociclismo dimostrando a tutti che a volte anche le cose impossibili possono accadere!

Credo che questi 7 anni rimarranno indimenticabili un po’ per tutti gli appassionati del motociclismo e per questo mi sento di dover ringraziare il dottore per le emozioni indescrivibili che ci ha regalato durante questo periodo insieme alla sua M1 ma ora aspettiamo con ansia i test di martedì dove vedremo nascere un nuovo amore che speriamo diventi ancora più unico!

Voglio concludere con l’immagine qui sotto… e credo che a questo punto non occorra più scrivere altro, basta guardare e lasciarsi trasportare dai ricordi.

Written by ilderapone

novembre 8, 2010 at 4:09 pm

Masao Furusawa ha detto sì!

with one comment

“Masao Furusawa mi ha chiamato e mi ha detto di sì in ringraziamento di quanto ho fatto per la Yamaha. Mi sembra un bel gesto, si vede che la Yamaha ha dato valore alle cose fatte in questi anni”… sono queste le parole che ha usato Vale per annunciare quello che tutti noi tifosi stavamo aspettando da tempo, ovvero che dopo la gara di Valencia potrà testare la Ducati.

Un gesto molto bello da parte dei manager della Yamaha ma anche assolutamente dovuto visto tutto quello che Valentino ha fatto per loro durante questi anni. Furusawa è sempre stato un suo sostenitore ed ero certa che alla fine non ci poteva deludere perchè ha sempre riconusciuto a Valentino i suoi meriti ed è sempre stato un suo fan proprio come tutti noi!

Questo rappoto che ha scritto una pagina molta importante nella storia del motociclismo, facendoci sognare e regalandoci emozioni uniche, contrariamente a quanto sembrava a metà stagione, si conclude nei migliori dei modi senza rancori e con grande rispetto da entrambe le parti come è giusto che sia.

La gioia e la curiosità di vedere Valentino in Ducati è grande anche se però devo ammettere che pensare che il 7 novembre sarà l’ultima volta che vedremo il dottore sulla sua M1 mi fa veramente un effetto strano e mi mette un po’ di nostalgia!

Written by ilderapone

ottobre 18, 2010 at 4:36 pm

Anche nella MotoGP la fortuna gioca un ruolo importante

leave a comment »

Con la caduta di Pedrosa nelle libere di ieri, possiamo dire che il mondiale è concluso….
il titolo è ormai è nelle mani dello spagnolo Jorge Lorenzo che, non dico che non se lo sia meritato perchè come tutti sappiamo è un pilota di grande livello, ma sicuramente è stato anache molto aiutato dalla fortuna!
I suoi rivali più diretti, Valentino e Daniel, sono stati coinvolti in incidenti che li hanno costretti a rimanere fuori dai giochi per un po’…. consegnandogli così un mondiale che magari avrebbe vinto ugualmente ma che non sarebbe stato così facile e scontato vincere.

Devo dire che per Dani mi spiace molto perchè ora che la sua moto era a posto stava facendo vedere quanto realmente vale e a tutte quelle persone che continuano a ritenerlo mediocre ha dimostrato che è vermanete un grande pilota e che quando lui è in forma non ce n’è per nessuno…. è cresciuto molto e credo che se non ci fosse stato qesto maledetto incidente sarebbe riuscito a strappare meritatamente il mondiale al suo rivale spagnolo… ma si sa che come in tutte le cose, anche nella moto gp, la fortuna gioca un ruolo importante!!!

Auguro a Dani di rimettersi presto e di tornare più forte di prima!

Written by ilderapone

ottobre 2, 2010 at 11:05 am

Pubblicato su MotoGP

Vale alla Ducati… l’idea inizia a piacermi!

with one comment

Ormai è quasi certo il passaggio di Vale alla Ducati e voci dicono che forse la notizia sarà resa ufficiale durante il GP di questi giorni a Barcellona… devo dire sinceramente che se prima volevo assolutamente che Vale rimanesse in Yamaha la notizia del suo passaggio in Ducati non mi dispiace affatto!

Sono rimasta molto delusa dal comportamento di Furusawa dopo l’incidende di Vale al Mugello…. non si è nemmeno preoccupati di andare a fargli visita all’ospedale. Ormai sembra essersi dimenticato che se la yamaha è diventata la moto più competitiva del campionato battendo Honda e Ducati il merito è solo e soltanto di Vale e del suo team!!!
E’ proprio per questa dimostrazione di ingratitudine che secondo, me ora come ora, Vale fa più che bene a passare alla Ducati, anche se per lui sarebbe stato molto più comodo rimanere dove è, perchè nessuno meglio di lui conosce quella moto… ma come tutti sappiamo a lui non piacciono le cose facili, lui è un vero campione e ama sempre mettersi alla prova!

Written by ilderapone

luglio 2, 2010 at 4:07 pm

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.